Articoli di: BCE

tasso fisso sta salendo

Il tasso fisso sta salendo?

L’Irs, tasso di riferimento per il tasso fisso, è aumentato da inizio anno. I mutui a tasso fisso ora costano di più ma niente allarmismi: l’aumento è minimo e non dovuto allo spread. Fermi invece i mutui a tasso variabile.

Leggi
pericolo spread

Il pericolo spread sui mutui non esiste

Il pericolo che lo spread intacchi i mutui è una fantasia senza fondamento: i due fattori sono incorrelati, a vantaggio dei mutuatari. Capiamo perchè questo aspetto non deve preoccupare e quando aumenteranno i tassi.

Leggi
politica spread mutui

La questione politica in Italia danneggia i mutui?

Lo spread in aumento a seguito della situazione di (non) Governo in Italia spingerà la BCE a rivedere i suoi piani a favore dei mutuatari a tasso variabile, che si vedranno allungare il periodo di Euribor negativo di qualche mese

Leggi
Tempo restituzione mutui

Restituzione mutuo: quanti anni per ripagare il finanziamento?

Aumentano i tempi necessari per la restituzione mutuo, la notizia è però positiva: grazie ai tassi più bassi le rate sono più leggere e gli importi richiesti più alti. Si impiega più tempo non per una riduzione del reddito ma per un aumento dell’importo richiesto.

Leggi
Mutui in calo

Mutui in calo ma Sardegna e Basilicata confermano le parole della BCE

Mutui in calo in Italia ad eccezione di Sardegna e Basilicata che sembrano allineate alla crescita registrata in Europa, con la BCE che mostra forti aumenti di mutui e prestiti richiesti, con una tendenza ancora più positiva nel prossimo trimestre.

Leggi
Mutuo under 30

Mutui under 30 in crescita rispetto al 2013

I mutui under 30 hanno subito un forte incremento rispetto al 2013. Tassi bassi e mercato immobiliare convenienti il volano per il rilancio, grazie anche al funzionamento del Quantitative Easing da parte della BCE.

Leggi
Trump, Brexit e mutui

Trump e Brexit influenzano i mutui?

Le scelte fiscali americane e la situazione politica inglese potrebbero portare notizie poco positive per i mutuatari italiani, con il probabile aumento dei tassi d’interesse ben prima di quanto ipotizzato dalla BCE.

Leggi
Mutui 2017 crescita

Mutui: 2017 anno di crescita incoraggiante per tutti

I mutui 2017 hanno registrato un’importante crescita, sia per i valori richiesti sia per quelli concessi, grazie soprattutto a tassi bassi che incoraggiano ad accendere il finanziamento. Anno importante anche per le banche, pronte a sfruttare il momento positivo.

Leggi
Super Euro sul dollaro

Super Euro sul dollaro: per i mutui la notizia è positiva

L’effetto del super Euro sui mutui è positivo: costringerebbe la BCE a proseguire nel QE e a mantenere bassi i tassi d’interesse. Nel lungo periodo però questa situazione rischia di creare dei problemi strutturali all’economia europea, a svantaggio di tutti.

Leggi
previsione tassi 2018

Previsione tassi 2018: buone nuove all’orizzonte

A partire dal 1° Gennaio 2018 la BCE conferma la sua volontà di influenzare i valori di riferimento per il mercato finanziario: le previsione tassi 2018 non possono quindi che essere positive.

Leggi
Right Menu Icon