Stabilità e spread sotto il 2%. Ecco perché gli italiani preferiscono il tasso fisso

A volte ritornano. Gli indici finanziari scendono, le banche offrono prodotti sempre più competitivi, e gli italiani ricominciano a puntare sul tasso fisso. Stai cercando un mutuo acquisto che ti permetta di programmare con largo anticipo e in tutta tranquillità le spese? Dai un’’occhiata a questi. La rata è calcolata su 150.000 euro a 25 […]

A volte ritornano. Gli indici finanziari scendono, le banche offrono prodotti sempre più competitivi, e gli italiani ricominciano a puntare sul tasso fisso. Stai cercando un mutuo acquisto che ti permetta di programmare con largo anticipo e in tutta tranquillità le spese? Dai un’’occhiata a questi. La rata è calcolata su 150.000 euro a 25 anni.
CheBanca! differenzia lo spread in rapporto alla percentuale finanziata. Entro il 60% è a 1,93%, mentre dal 61 all’’80% è maggiorato dello 0,20%. Il tasso d’’interesse si ottiene sommando questo valore all’’IRS del periodo di riferimento (10, 20 o 30 anni). Così, l’’importo mensile da pagare è 685,84 euro (TAN 2,67% TAEG 2,73%).
Deutsche Bank propone un’’offerta estremamente vantaggiosa. I mutuatari otterranno infatti il rimborso degli interessi del primo anno, fino a un totale di 5.000 euro. Lo spread applicato varia dall’’1,95 (entro il 60% di LTV) al 2,25% (dal 60 all’’80% di LTV). Il tasso è agganciato all’’IRS corrispondente alla durata del finanziamento. La rata è 687,37 euro (TAN 2,69% TAEG 2,72%).
Hello! Home di Hello!Bank ti permette di determinare al momento della stipula gli interessi, che restano invariati per tutta la durata del mutuo. Perciò, se l’’importo finanziato è inferiore al 65% del valore dell’’immobile, il tasso è 3,15%; se invece è superiore, e comunque compreso entro l’’80%, viene maggiorato dello 0,25%. La rata è 723,86 euro (TAN 3,15% TAEG 3,16%)

 

 

(22-04-2015)
Francesca Garrisi
Seguici su

Continua a leggere

Articolo precedente

Euribor a 3 mesi a -0,002%. Cosa ci guadagna chi ha un mutuo a tasso variabile?

Articolo successivo

Gran Mutuo Green: acquisti con 499 euro al mese e la natura ringrazia

Right Menu Icon