Mutui on line, scopri le offerte di marzo

Comprare casa con un tasso al di sotto del 2%? Fino a qualche tempo fa sembrava incredibile, oggi, invece, è realtà. Gli aspiranti mutuatari hanno quindi solo l’imbarazzo della scelta tra i vari prodotti presenti sul mercato. Analizziamo i migliori mutui on line (funalità acquisto) attualmente disponibili e la relativa rata calcolata su 150.000 euro a […]

Comprare casa con un tasso al di sotto del 2%? Fino a qualche tempo fa sembrava incredibile, oggi, invece, è realtà. Gli aspiranti mutuatari hanno quindi solo l’imbarazzo della scelta tra i vari prodotti presenti sul mercato. Analizziamo i migliori mutui on line (funalità acquisto) attualmente disponibili e la relativa rata calcolata su 150.000 euro a 20 anni (tasso variabile)
 
Hello! Home, che finanzia fino all’80% del valore dell’immobile, propone uno spread a 1,80% entro il 65% di LTV. Se la cifra è superiore, viene applicata una maggiorazione di 0,35%. Il tasso d’interesse è agganciato all’euribor/’ target=’_blank’>Euribor a 1 mese. Il mutuo non ha spese di incasso né di istruttoria. Così, l’importo mensile da pagare è di 744,70 euro (TAN 1,80% taeg/’ target=’_blank’>TAEG 1,81%).  

Chi sceglie Deutsche Bank, invece, riceve un buono acquisto per un massimo di 5.000 euro, equivalenti al primo anno di interessi. Lo spread è 1,75%, se l’importo è inferiore al 60% di LTV. Per cifre superiori, è al 2%. L’indice di riferimento è l’euribor/’ target=’_blank’>Euribor a tre mesi. La rata è di 744 euro (TAN 1,795 taeg/’ target=’_blank’>TAEG 1,83%).  

Valore Italia di Unicredit offre uno spread a 1,75% entro il 50% di LTV. Se l’importo è più alto, e comunque compreso entro l’80%, lo spread è 2,75%. Il tasso è calcolato sull’euribor/’ target=’_blank’>Euribor a tre mesi e non c’è obbligo di polizza. Così, chi ottiene un mutuo paga 744 euro al mese (TAN 1,79% taeg/’ target=’_blank’>TAEG 1,84%).   

 

Che succede se non puoi più pagare le rate del mutuo?

 

Vuoi comprare casa? Non farti sorprendere dalle spese

 

Prestiti alle famiglie più semplici e sostenibili con CREDIamoCi

 

(05-03-2015)
 
Francesca Garrisi
 
 
Seguici su
 
 

Continua a leggere

Articolo precedente

Under 35 e giovani famiglie, è attivo il Fondo salva-mutuo

Articolo successivo

Hello! Home, traslochi il mutuo anche dopo un mese con un tasso a 1,81%

Right Menu Icon