preventivo mutuo

Banca Intesa: preventivo mutuo under35

Stabilire l’importo del mutuo non è così scontato come può sembrare e Intesa San Paolo lo sa bene. Per questo, tra le offerte disponibili propone MutuoUp, con cui si può finanziare l’acquisto della prima o della seconda casa fino al 95% del valore dell’immobile, con un piano di rimborso fino a 30 anni sia a tasso […]

Stabilire l’importo del mutuo non è così scontato come può sembrare e Intesa San Paolo lo sa bene. Per questo, tra le offerte disponibili propone MutuoUp, con cui si può finanziare l’acquisto della prima o della seconda casa fino al 95% del valore dell’immobile, con un piano di rimborso fino a 30 anni sia a tasso fisso che a tasso variabile. Se con il tasso fisso l’importo della rata rimane invariato per tutta la durata del finanziamento, con il variabile si può beneficiare di eventuali riduzioni dei tassi di interesse, assumendosi al contempo il rischio di un aumento delle condizioni.
Ma prima di richiedere il preventivo del mutuo, occorre sapere che MutuoUp offre la possibilità di richiedere un importo aggiuntivo per far fronte alle spese impreviste per la casa o semplicemente per arredare l’abitazione. La quota aggiuntiva si può richiedere una sola volta dopo il pagamento della prima rata ed entro 12 mesi dalla data di stipula del mutuo. Inoltre è possibile scegliere l’importo aggiuntivo partendo da un minimo di 3.000€ fino ad un massimo pari a 10% dell’importo del mutuo richiesto.

QUALI VANTAGGI PER GLI UNDER35

Se la proposta MutuoUp sembra già abbastanza convincente, lo sarà ancora di più per i giovani under35 che non dispongono ancora di liquidità sufficiente per accendere un finanziamento. La proposta, infatti, permette loro di richiedere il mutuo 100%, cioè il totale del valore dell’immobile destinato all’acquisto. Inoltre, il piano di rimborso dispone di un’ampia durata arrivando fino a 40 anni se si sceglie il tasso fisso.
Tra le opzioni aggiuntive del mutuo occorre menzionare il servizio di “flessibilità durata”, un servizio assicurativo sul mutuo, disponibile per i giovani sotto i 35 anni che scelgono il tasso fisso. Pertanto, in caso di gravi eventi che possono pregiudicare la capacità di solvenza, è possibile tutelare se stessi e la propria casa.

PREVENTIVO MUTUO: COME CALCOLARLO ONLINE

Sempre più frequentemente si utilizzano i siti comparativi per cercare i preventivi migliori. In questo modo, con pochi click, si può individuare facilmente la soluzione più adatta alle proprie esigenze. E’ sufficiente personalizzare la richiesta inserendo il capitale necessario, la durata del mutuo e il tipo di tasso (tasso fisso vs tasso variabile). È chiaro che per una proposta maggiormente personalizzata è consigliabile rivolgersi direttamente alla banca presso cui si vuole richiedere il finanziamento.

Continua a leggere

Articolo precedente
surroga mutui
News

Surroga mutui, condizioni e documenti necessari

Articolo successivo
viaggi low cost
News

Viaggi low cost: le migliori offerte di gennaio 2017

Right Menu Icon