Mutui on line: quando conviene traslocare?

Il mercato immobiliare presenta le condizioni più vantaggiose degli ultimi anni, perciò, per chi ha un mutuo, la parole d’ordine è una, ovvero surrogare. La storica discesa degli indici garantisce un certo margine di risparmio sia sul tasso fisso che sul variabile. Quest’ultimo però rimane il preferito dagli italiani. Ecco i migliori prodotti attualmente disponibili e […]

Il mercato immobiliare presenta le condizioni più vantaggiose degli ultimi anni, perciò, per chi ha un mutuo, la parole d’ordine è una, ovvero surrogare. La storica discesa degli indici garantisce un certo margine di risparmio sia sul tasso fisso che sul variabile. Quest’ultimo però rimane il preferito dagli italiani. Ecco i migliori prodotti attualmente disponibili e la relativa rata calcolata su un importo di 150.000 euro a 25 anni.
 
Leader incontrastato si conferma Hello! Home di Hello bank!, che propone uno spread promozionale di 1,65% valido per richieste fino al 50% di LTV.  Se l’importo finanziato è superiore, c’è una maggiorazione di 0,15%; gli interessi sono agganciati all’euribor/’ target=’_blank’>Euribor a 1 mese.  Così, la rata è di 606,98 euro (TAN 1,60% taeg/’ target=’_blank’>TAEG 1,61%). Che Banca! differenzia così lo spread:
  • 1,85% (entro il 60% di LTV)
  • 2,05% (entro l’80%)
Il tasso è ricavato sommando questo valore all’euribor/’ target=’_blank’>Euribor a 3 mesi. Inoltre, se il patrimonio totale detenuto dal mutuatario presso Che Banca!è superiore a 100.000 euro, si può beneficiare di un ulteriore sconto dello 0,10%. L’importo mensile da pagare è 624,16 euro (TAN 1,84% taeg/’ target=’_blank’>TAEG 1,86%).  
 
 

Continua a leggere

Articolo precedente

Bnl, con Mutuo Su Misura Elite riduci le rate e decidi quanto pagare

Articolo successivo

Tasso Alert tra le migliori nuove app segnalate da iTunes

Right Menu Icon