Apollo l'Accollo

Mutui Insider: Apollo, l’Accollo

L’Accollo permette il subentro nel pagamento del mutuo di un immobile nel momento in cui questo viene acquistato da un nuovo proprietario.

Entra a far parte della compagnia di Mutui Insider anche Apollo, l’Accollo accompagnato da accollato accollante e accollatario. Curioso di scoprire di cosa si tratta?

La ricerca della casa perfetta da acquistare è spesso un’impresa non facile e una volta trovata non bisogna farsela sfuggire. Ma cosa succederebbe se sull’immobile che si è deciso di acquistare gravasse un mutuo? Ecco che a chiarire la situazione arriva un altro membro della compagnia Mutui Insider: Apollo, l’Accollo, un tipo pensieroso e un po’ sulle nuvole, che si presenta inaspettatamente e ogni tanto porta con sé qualche guaio.

“Quando si parla di Accollo del mutuo ci sono anche dei vantaggi sia per l’acquirente sia per il venditore. Ma andiamo con ordine e vediamo qual è la definizione dell’Accollo…”

Che cos’è l’Accollo? Quando ha luogo e tra chi?

Con il termine Accollo si intende il subentro nel finanziamento di un nuovo mutuatario nel momento in cui quest’ultimo acquista una casa già coperta da mutuo: l’acquirente, quindi, oltre a diventare proprietario dell’immobile, si assume anche gli obblighi derivanti dalla concessione del mutuo per l’acquisto dello stesso.

“I soggetti coinvolti nel contratto di Accollo sono tre: l’accollato, colui che originariamente ha chiesto il finanziamento e che adesso sta vendendo l’immobile; l’accollante, colui che acquista e subentra nel rimborso del finanziamento, e l’accollatario, la banca che ha erogato il mutuo.”

Il contratto di Accollo, stipulato tra il primo mutuatario e chi vuole acquistare la casa, ha formalmente valore dal momento in cui entra in scena il nostro specialista preferito, Esposito il Rogito.

Accollo del mutuo: liberatorio o cumulativo?

Esistono diverse tipologie di Accollo:
– l’Accollo liberatorio;
– l’Accollo cumulativo.

L’Accollo del mutuo liberatorio permette all’accollato di liberarsi totalmente da qualsiasi obbligo relativo al finanziamento, tutti gli oneri sono interamente trasferiti sull’accollante. Mentre, l’Accollo cumulativo, non svincola totalmente l’accollato dai suoi obblighi con la banca: infatti, anche se l’accollante è colui che dovrà pagare le rate previste dal piano di ammortamento del mutuo, l’accollato sarà debitore verso la banca nel caso in cui il nuovo proprietario risulti insolvente.

“C’è anche una terza tipologia ed è quella che riguarda l’Accollo del mutuo edilizio. Può capitare di acquistare una casa direttamente dal costruttore che potrebbe aver aperto un finanziamento per coprire eventuali spese di costruzione. Anche in questo caso può essere stipulato il contratto di Accollo, di cui l’acquirente dovrà rimborsare solo fino all’80% del debito totale.”

Accollo del mutuo, quali sono i vantaggi?

“Prima di sottoscrivere un contratto di Accollo del mutuo è importante verificare che il mutuatario sia in regola con i pagamenti ed è opportuno prestare attenzione alle spese e agli oneri collegati al mutuo in caso di subentro di un nuovo debitore. In questo modo potrai sapere quali sono i costi a cui dovrai andare incontro, quali le condizioni previste dal finanziamento ed eventualmente potrai valutare la possibilità di attuare una surroga del mutuo.”

Ma l’Accollo del mutuo porta con sé anche dei vantaggi per i soggetti coinvolti:
– l’accollante risparmia sui costi per accendere un nuovo mutuo perché non saranno necessarie perizie, istruttorie e altre spese notarili;
– la banca non deve effettuare tutte le verifiche iniziali e solitamente non solleva obiezioni nel subentro del mutuatario, perché nel caso in cui l’accollante risulti inadempiente, potrà comunque contare sulla presenza dell’accollato;
– l’accollato non dovrà estinguere tutto il mutuo, liberandosi dell’obbligazione di restituire il finanziamento al momento della vendita della casa.

“… quindi anche se inizialmente la mia presenza può sembrare pesante, vedrai che non è poi così stressante!”

Da sempre appassionata di scrittura e alla continua ricerca di storie da raccontare. Mi affaccio al mondo dei mutui, argomento non sempre di facile comprensione per tutti, per aiutare chi è alla ricerca di informazioni utili. Non posso vivere senza: musica, amici e wafer 🙂

4.67/5 (15)

Valuta questo contenuto

Continua a leggere

Articolo precedente
Conformità urbanistica
News

Acquisto casa: verifica della conformità urbanistica

Articolo successivo
quanto-si-spende-acquistare-casa
News

Quanto si spende oggi per acquistare casa?

Right Menu Icon