Mutui garantiti dallo Stato Italiano. Novità dal governo

Il piano del governo Letta per far ripartire il mercato immobiliare passa attraverso un rilancio del settore del credito. Infatti dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, sembra che si stia per varare un decreto sulla casa che contiene due importanti misure: “due miliardi di nuovi mutui” garantiti dalla CDP (cassa depositi e prestiti) e un […]

Il piano del governo Letta per far ripartire il mercato immobiliare passa attraverso un rilancio del settore del credito. Infatti dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, sembra che si stia per varare un decreto sulla casa che contiene due importanti misure: “due miliardi di nuovi mutui” garantiti dalla CDP (cassa depositi e prestiti) e un fondo di 200 milioni per l`affitto e l`acquisto di casa. Il decreto messo a punto dal Ministro delle Infrastrutture Lupi dovrebbe arrivare a breve sul tavolo del Consiglio dei Ministri.
La misura più importante riguarda il rilancio del mercato dei mutui. la formula di base sarebbe ancora quella di un accordo tra ABI e ANCE con obbligazioni emesse dalle banche, ma la novità risiede nel fatto che a far da garante dovrebbe essere proprio la Cassa depositi e prestiti. I beneficiari dei due miliardi di mutui garantiti sarebbero le coppie giovani.
Inoltre, sembra che il decreto contenga anche un bonus di 200 milioni per l`acquisto o l`affitto della casa per quei lavoratori che non possono accedere al mercato del credito, come ad esempio i lavoratori a tempo determinato o a progetto.

Continua a leggere

Articolo precedente

Una ventata di ottimismo in Cariparma.

Articolo successivo

Mutuo Deutsche Bank. Continua l’offerta sul tasso.

Right Menu Icon