Tassi: Euribor e IRS in calo

Calo dei tassi Euribor e IRS nella prossima riunione del consiglio.  Però da quel giorno la situazione economica e politica internazionale è rapidamente cambiata, con un evidente miglioramento dei tassi Euribor e IRS.   La paura è quella di un impatto pesante sul ritmo della ripresa economica mondiale, soprattutto per la tragedia in Giappone, dove […]

Calo dei tassi euribor/’ target=’_blank’>Euribor e IRS,quando il Presidente della BCE,aveva supposto un aumento dei tassi euribor/’ target=’_blank’>Euribor e IRS nella prossima riunione del consiglio. 

Però da quel giorno la situazione economica e politica internazionale è rapidamente cambiata, con un evidente miglioramento dei tassi euribor/’ target=’_blank’>Euribor e IRS.

 

L’aggravarsi della crisi in Libia, le proteste degli altri Paesi dell`Arabia Saudita e il terremoto in Giappone, hanno fatto rapidamente cambiato le previsioni sull` andamento dei tassi euribor/’ target=’_blank’>Euribor e IRS.  

La paura è quella di un impatto pesante sul ritmo della ripresa economica mondiale, soprattutto per la tragedia in Giappone, dove il rischio di contaminazione nucleare è alto.

L` euribor/’ target=’_blank’>Euribor a 3 mesi è arrivato così all`1,16% dall`1,17% precedente, rispetto al picco raggiunto il 7 marzo 1,18%, che dimostra un netto calo dei tassi euribor/’ target=’_blank’>Euribor e IRS.

Anche i tassi IRS confermano questo andamento, con l`IRS a 12 mesi che arriva all`1,73% e quello a 18 mesi all`1,92%, al di sotto dei picchi raggiunti una settimana fa.

Continua a leggere

Tag:, , ,
Articolo precedente

Mutuo prima casa: agevolazioni fiscali

Articolo successivo

Tassi stabili in Primavera

Right Menu Icon