mutui online

Mutui online, preventivo solo interessi per i giovani: come funziona

Prosegue il trend favorevole dei mutui online, consultati e richiesti soprattutto dai giovani (probabilmente perché sono più avvezzi alla tecnologia e ad internet ma anche perché sono la categoria più direttamente interessata alla richiesta di credito per l’acquisto di casa). Mutui online: nuove soluzioni per i giovani Ben si comprende quindi perché le banche siano […]

Prosegue il trend favorevole dei mutui online, consultati e richiesti soprattutto dai giovani (probabilmente perché sono più avvezzi alla tecnologia e ad internet ma anche perché sono la categoria più direttamente interessata alla richiesta di credito per l’acquisto di casa).

Mutui online: nuove soluzioni per i giovani

Ben si comprende quindi perché le banche siano intente a studiare soluzioni ad hoc per i giovani e perché anche lo Stato cerchi di agevolare l’accesso al credito prevedendo agevolazioni e bonus under 35. Anche in Italia sta iniziando a prendere piede una pratica molto diffusa nel Nord Europa: i mutui giovani solo interessi. Come funzionano e a chi convengono? Si tratta di una formula di ammortamento riservata ai mutui 100% di durata medio-lunga: in sostanza per i primi anni di rimborso (non oltre i primi 10), il cliente pagherà solo gli interessi sul capitale (cd pre-ammortamento). Di conseguenza la rata sarà particolarmente bassa. Scaduto questo termine ovviamente si inizierà a saldare anche la quota capitale, ovvero l’ammortamento vero e proprio del mutuo.

La ratio si basa sull’idea che i giovani che richiedono il mutuo nel tempo andranno a migliorare la loro condizione economica e, quindi, l’affidabilità nel pagamento del mutuo. Ma nella pratica è sempre così? Il mercato danese, dove questi mutui sono frequenti e che a livello lavorativo è sicuramente più stabile del nostro, ci spinge a prestare attenzione. A Copenhagen l’indice dei prezzi immobiliari era arrivato a 400 nel 2007, per poi dimezzarsi nei due-tre anni successivi mentre dal 2011 ha ripreso a salire e ora si trova stabile intorno a 350. Pochi mesi fa il Fmi ha sottolineato proprio come in Danimarca “dato l’alto livello di debito delle famiglie e alcune caratteristiche specifiche dei mutui danesi, e in particolare l’alta quota di mutui a tassi variabili e interest only, le preoccupazioni per la stabilità finanziaria possono rapidamente riemergere se i prezzi saliranno ancora”.

Gli italiani peraltro sono un popolo storicamente cauto negli investimenti, come dimostra la predominanza di mutui a tasso fisso: per i giovani che cercano finanziamenti agevolati quindi il consiglio per trarre vantaggi senza rischiare, è quello di visionare i preventivi di mutui online tenendo conto dei bonus under 35 restando comunque, almeno per il momento, su soluzioni meno drastiche. Chi proprio non ha grossa liquidità iniziale dovrebbe tutto al più valutare l’alternativa dei mutui 100%.

Continua a leggere

Articolo precedente
calcolo mutuo online poste italiane
News

Calcolo mutuo online Poste Italiane: acquisto, ristrutturazione, surroga e sostituzione

Articolo successivo
bilancio familiare
News

Bilancio familiare, le voci di spesa più pesanti e come risparmiare

Right Menu Icon