Le case più belle delle città italiane

Le case più belle delle città italiane

Da nord a sud, sono tante le città ricche di bellezze architettoniche, musei, resti storici che tutto il mondo ci invidia… In ognuna di queste città ci sono case incredibili dal valore estetico e funzionale. Scopriamo quali sono!

A cura di Bakeca

Il nostro paese è da sempre sinonimo di bellezza, buon gusto ed eleganza, valori declinati ai massimi livelli in ambito artistico, architettonico, culinario e di costume.

Da nord a sud, città come Torino, Firenze, Roma, Napoli e tante altre sono ricche di bellezze architettoniche, musei, resti storici che tutto il mondo ci invidia… ma hanno anche case dal valore estetico e funzionale da far invidia a qualsiasi metropoli mondiale.

Roma

La città eterna per eccellenza è ricca di case bellissime, dislocate in location uniche e caratterizzate da interni esclusivi e lussuosi, spesso ammirati in numerosi film del nostro cinema.
Celebri sono gli scorci sui tetti di Roma che molte case, soprattutto del centro, regalano ai fortunati che le abitano e le vivono. Tra le abitazioni più belle, può capitare di imbattersi in interni classici dal fascino senza tempo, in cui opere d’arte e natura ricreano ambienti ed atmosfere eleganti, quasi uniche.

Foto tratte dal libro Case di Roma – Living in Rome di Carla Cerutti

Milano

Milano è la città più avanzata d’Italia, una smart city caratterizzata da nuovi simboli architettonici che convivono con monumenti classici (ed eterni) come il Duomo… un contrasto tra passato e futuro che si rivive anche nelle abitazioni più belle. Tra tutte le nuove realizzazioni, non si può non menzionare Bosco Verticale, complesso di due palazzi progettati dall’architetto Boeri, vero e proprio modello di edificio residenziale sostenibile.

La Milano classica, sinonimo di eleganza, regala interni preziosi con elementi provenienti da altri continenti, facendo volare e innalzare mente e spirito.Di contro, la Milano contemporanea si caratterizza per l’ampio uso di vetro e metallo, ricreando atmosfere minimali, ricche di luce e proiettati verso il domani.

(fonte gazzettadimilano.it) (fonte milanocittastato.it)(fonte: living.corriere.it)

Torino

Torino, la prima capitale d’Italia, si è sempre distinta per la sua eleganza e raffinatezza; architetture classiche, rigorose ed ordinate, sono ancora oggi il biglietto da visita per chi arriva nel capoluogo piemontese. In parallelo, sempre in maniera educata e guardinga, sono sorte negli ultimi anni anche case moderne, in un alternarsi di classico e contemporaneo mai banale. The Number 6, in via Alfieri, fonde classico e contemporaneo in maniera ineccepibile. Spostandosi poco fuori dal capoluogo, a Pino Torinese si trova Casa Y, villa in cemento e vetro, incastonata nel bosco e celebrata dal Wall Street Journal come una fra le residenze più belle al mondo.

(fonte: peopleforplanet.it)(fonte: torino.repubblica.it)

Firenze

Firenze, culla del rinascimento,offre un mix di monumenti, paesaggi, arte, buona cucina e abitazioni di prestigio che poche città italiane possono vantare. Il classico è ovviamente di casa nella città fiorentina; storia, raffinatezza, eleganza trasformano numerose case del centro storico in veri e propri musei. Come Roma, anche Firenze offre il suo meglio con le terrazze… viste incantevoli sui monumenti del centro e sulle colline circostanti.

(fonte: fontedelcastagno.it) (fonte: myluxury.it)

4/5 (2)

Valuta questo contenuto

Continua a leggere

Articolo precedente
mutuo casa trasferimento all'estero
News

Mutuo prima casa e trasferimento all’estero: le detrazioni si perdono?

Articolo successivo
vendere la prima casa acquistata con il bonus casa
News

Dopo quanto si può vendere la prima casa acquistata con il bonus casa?

Right Menu Icon