Calcolo Taeg Mutuo

Calcolo Taeg del mutuo: quanto costa il tuo finanziamento?

Confrontare e calcolare le proposte di finanziamento da parte degli enti finanziari è diventata un’operazione più semplice e veloce rispetto al passato. Grazie alle nuove tecnologie e all’incremento dei siti di comparazione mutui online è possibile individuare l’offerta che meglio si adatta alle proprie esigenze in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo. Tuttavia, prima di […]

Confrontare e calcolare le proposte di finanziamento da parte degli enti finanziari è diventata un’operazione più semplice e veloce rispetto al passato. Grazie alle nuove tecnologie e all’incremento dei siti di comparazione mutui online è possibile individuare l’offerta che meglio si adatta alle proprie esigenze in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo. Tuttavia, prima di procedere con la decisione definitiva occorre saper leggere correttamente i dettagli della proposta di mutuo.
Uno degli elementi più importanti è il calcolo taeg del mutuo. Ma di cosa si tratta?

Calcolo taeg mutuo: in cosa consiste?

Il TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale) è un tasso virtuale e serve ad indicare il costo globale del finanziamento. Questo rappresenta l’elemento che in assoluto permette meglio di capire ed individuare quale sia l’offerta più conveniente. A differenze del TAN (Tasso Annuo Nominale), che rappresenta esclusivamente l’interesse annuo calcolato sul prestito, il TAEG comprende ulteriori voci di costo come l’imposta di bollo sui contratti, le spese di istruttoria e di documentazione, spese di gestione della pratica, apertura e tenuta dei conti correnti ed infine eventuali polizze aggiuntive. Non solo, il TAEG varia anche in base alle quote di interesse e alla forma di ammortamento del finanziamento.
Per esempio, con l’ammortamento alla francese la quota di interesse accompagnata alla rata risulta più alta all’inizio del finanziamento e tende a diminuire nel tempo. Questa caratteristica non influenza il Tasso Annuo Nominale ma ha delle ripercussioni sul Tasso Annuo Effettivo Globale. Pertanto, se il TAN è del 2% annuo con rata semestrale il TAEG è del 2.06%. Se invece la rata è mensile il TAEG subirà una variazione, giungendo ad un indice del 2.12% mentre il TAN rimane invariato.

Calcolo taeg mutuo: come avviene il calcolo online

Come detto in precedenza, confrontare i migliori mutui e calcolare il TAEG online sta diventando un’operazione sempre più frequente. Per conoscere l’indice che permette di conoscere il costo globale del mutuo occorre semplicemente inserire alcuni dati relativi al proprio finanziamento: quota del capitale erogato, l’importo della rata, la periodicità delle rate, la durata del finanziamento, le spese per rata e le spese iniziali. A seguire, basta un click e i siti online faranno automaticamente il calcolo per te!

Continua a leggere

Articolo precedente
mutuo 100 per cento
News

Mutuo 100 per cento: la proposta di Banca Intesa

Articolo successivo
Preventivo mutuo
News

Preventivo mutuo, perché conviene richiederlo online

Right Menu Icon