calcolo mutuo casa

Calcolo mutuo casa: chi sbaglia la rata torna a vivere con mamma e papà?

In Italia sono pochi i fortunati che possono comprare casa o fare un investimento importante senza un finanziamento. Per questo il calcolo del mutuo casa o liquidità è fondamentale per fare la scelta giusta posto che si tratta di un impegno che viene assunto per diversi anni (mediamente non meno di 10). Calcolo mutuo casa: […]

In Italia sono pochi i fortunati che possono comprare casa o fare un investimento importante senza un finanziamento. Per questo il calcolo del mutuo casa o liquidità è fondamentale per fare la scelta giusta posto che si tratta di un impegno che viene assunto per diversi anni (mediamente non meno di 10).

Calcolo mutuo casa: se la rata diventa insostenibile

Oggi il calcolo mutuo casa è diventato estremamente più facile e rapido grazie alla presenza di comparatori di preventivi online: basta inserire qualche dato personale per avere accesso ad una panoramica di preventivi. Eppure, stando ai dati del Rapporto Eurispes 2017, sono in tanti ancora a fare la scelta sbagliata e a ritrovarsi di fronte all’impegno di una rata mutuo insostenibile. Questo può accadere perché si guarda solo alle condizioni, personali ed esterne, del momento in cui si accende il mutuo e non si considerano le variabili nel lungo periodo e fino all’estinzione del contratto.

Si chiede un mutuo in un momento economicamente favorevole ad esempio e poi sopraggiungono problemi a lavoro e non si è più in grado di far fronte alla rata. Se le difficoltà sono temporanee ci si può informare sulle possibilità di sospensione della rata ma in alcuni casi l’impegno del mutuo contratto è eccessivo. Cosa fare?

Il 13,8% degli italiani (quindi più di uno su dieci) arriva ad una soluzione estrema e torna a vivere a casa con i genitori. Dopo aver tagliato sfizi e voci di spesa extra, ci si arrende e si torna all’ovile per poter affittare la casa comprata con il mutuo e ricavarne una rendita. Ma, ammettendo che questa disponibilità da parte dei genitori esista, è davvero l’unica strada?

Abbassare la rata del mutuo è possibile attraverso tre diverse soluzioni alternative: rinegoziazione, sostituzione (più liquidità) e surroga mutuo. Sul nostro sito è possibile avere informazioni su queste tre pratiche e scegliere la via più utile nel proprio caso specifico.

 

Continua a leggere

Articolo precedente
sostituzione mutuo più liquidità
News

Sostituzione mutuo più liquidità: tasso e importo

Articolo successivo
mutuo online
News

Mutuo online ristrutturazione: calcola i costi per la tua casa

Right Menu Icon