pannelli solari termici

Pannelli solari termici: costi installazione e incentivi

Chi ha detto che l’installazione di pannelli solari termici debba essere per forza di cose costosa? Tenendo anche conto degli incentivi previsti la spesa finale per l’intervento può scendere anche al di sotto delle due mila euro. Purtroppo la disinformazione in questo settore è molta e contribuisce a frenare lo sviluppo di questa forma di […]

Chi ha detto che l’installazione di pannelli solari termici debba essere per forza di cose costosa? Tenendo anche conto degli incentivi previsti la spesa finale per l’intervento può scendere anche al di sotto delle due mila euro. Purtroppo la disinformazione in questo settore è molta e contribuisce a frenare lo sviluppo di questa forma di energia alternativa. Cerchiamo quindi di fare chiarezza.

Pannelli solari termici e fotovoltaico: differenze

Partiamo da un confronto tra i due sistemi per sfruttare l’energia solare in casa: il fotovoltaico e il solare termico. Entrambe queste tecnologie permettono di sfruttare l’energia del sole e da questa partono. Mentre però il fotovoltaico la trasforma in energia elettrica, il solare termico converte i raggi solari in energia termica. La differenza si rileva anche nei costi: un impianto fotovoltaico va in media dai 5 ai 15 mila euro mentre per i pannelli solari termici si spende normalmente meno. Questa soluzione è perfetta per chi ha bisogno di un’alternativa al riscaldamento a gas o alla produzione di acqua calda.

Come funzionano i pannelli solari termici

Il funzionamento è molto semplice: il pannello riscalda tramite i raggi solari l’acqua contenuta nel serbatoio di cui è dotato. Questa operazione richiede in media circa 10 ore ma ovviamente molto dipende anche dalle condizioni meteo (temperatura, nuvole etc). L’ideale è abbinare il solare termico ad una caldaia a gas per alternare i sistemi. Statisticamente comunque il solare termico riesce a coprire tra il 50 e il 90% del fabbisogno di acqua calda sanitaria di un’abitazione. In questo senso quindi il solare termico è decisamente un buon investimento.
Infine bisogna tenere conto delle detrazioni fiscali in essere che permettono di scaricare parte della spesa sostenuta per l’installazione.
Il tutto, è sempre bene ricordarlo, non va solo a vantaggio del portafoglio, soprattutto nel lungo periodo, ma anche dell’ambiente.

Continua a leggere

Articolo precedente
offerte telefoniche
News

Offerte telefoniche uffici relazioni estero: abbonamenti per partita IVA

Articolo successivo
sostituzione mutuo più liquidità
News

Sostituzione mutuo più liquidità: preventivi online a confronto

Right Menu Icon