mutuo acquisto prima casa

Mutuo acquisto prima casa: è possibile ottenere il 100% del valore dell’’immobile?

Il mutuo per l’’acquisto prima casa resta il più richiesto, soprattutto dai giovani. In alcuni casi però questo credito non basta a realizzare il sogno di comprare casa: la banca infatti riconosce fino ad un massimo dell’’80% del valore immobiliare. In questi casi potrebbe convenire il cd mutuo acquisto prima casa 100. Di che cosa […]

Il mutuo per l’’acquisto prima casa resta il più richiesto, soprattutto dai giovani. In alcuni casi però questo credito non basta a realizzare il sogno di comprare casa: la banca infatti riconosce fino ad un massimo dell’’80% del valore immobiliare. In questi casi potrebbe convenire il cd mutuo acquisto prima casa 100. Di che cosa si tratta e quali vantaggi offre?

Mutuo acquisto prima casa 100%: comprare un immobile senza liquidità

Chi non ha somme da anticipare e non può coprire da solo il 20% del valore dell’’immobile, dovrà puntare a farsi riconoscere dalla banca il 100%. Non è un’’operazione semplice perché per gli istituti di credito rappresenta un rischio e quindi non tutti lo concedono. Quelli che lo fanno chiedono intuitivamente interessi più alti (sempre con possibilità di scelta tra tasso fisso, variabile e misto).

Mutuo acquisto prima casa 100%: quali garanzie sono richieste

Fatta questa premessa ben si comprende anche perché la banca, in queste circostanze, tenda a chiedere garanzie aggiuntive, oltre all’’ipoteca sulla casa. Per ottenere un mutuo acquisto prima casa 100 è infatti richiesto che una persona faccia da garante del debito firmando una fideiussione che vada a coprire proprio la differenza del 20% concesso in più rispetto al mutuo ipotecario.
Le banche che concedono questi tipi di mutui inoltre, possono prevedere condizioni ulteriori, come ad esempio un contratto a tempo indeterminato o l’’attivazione contestuale del Fondo di Garanzia.
Il consiglio, per quanto riguarda tassi e spread, è sempre quello di orientarsi verso i mutui ipotecari tradizionali che offrono condizioni generalmente più vantaggiose. Il mutuo acquisto prima casa 100 è quindi l’’extrema ratio per chi proprio non ha alcuna liquidità da anticipare ma non bisogna trascurare gli svantaggi in termini economici. La prima cosa da fare quindi è consultare un comparatore di preventivi per un calcolo più preciso della rata.

Continua a leggere

Articolo precedente
migliori mutui
News

I migliori mutui oggi sono quelli a tasso variabile? In arrivo possibili rimborsi

Articolo successivo
simulazione-mutuo-casa
News

Simulazione mutuo casa: le agevolazioni fiscali 2016

Right Menu Icon