Liberalizzazioni: semplificazione anche per i mutui

Anche i mutui beneficeranno del decreto legge sulle liberalizzazioni che sta coinvolgendo la scena politica italiana in questo momento. Verranno, infatti, introdotti una serie di cambiamenti relativi alle modalità di accensione, gestione e estinzione del mutuo stesso. In particolare: Sarà molto più semplice ed economico rinegoziare il mutuo in corso con un Istituto di Credito […]

Anche i mutui beneficeranno del decreto legge sulle liberalizzazioni che sta coinvolgendo la scena politica italiana in questo momento. Verranno, infatti, introdotti una serie di cambiamenti relativi alle modalità di accensione, gestione e estinzione del mutuo stesso.

In particolare:

  • Sarà molto più semplice ed economico rinegoziare il mutuo in corso con un Istituto di Credito differente, per  migliorare le condizioni in base a tipologia, tasso, durata o importo (aggiungendo eventualmente liquidità).

 

  • Nessun obbligo di apertura di conto corrente con la banca che eroga il mutuo.

 

  • Nessuna polizza assicurativa obbligatoria da parte della banca erogante ma possibilità di scelta da parte del mutuatario.

 

  • Non sarà più necessario che un notaio certifichi l’estinzione del mutuo ma farà fede l’ultimo pagamento effettuato per chiudere automaticamente l’ipoteca.

 

Insomma, vita un po’ più semplice per i possessori e futuri possessori di casa, nell’intricato mondo dei mutui.

 

 

Inserisci l’importo e verifica la rata migliore per te! Acquista il tuo mutuo online risparmiando tempo e denaro.

 

 

 

Continua a leggere

Articolo precedente

Chi sono i mediatori o broker creditizi?

Articolo successivo

Fisco: nel 2012 pressione al 45%, e’ record

Right Menu Icon