I migliori mutui acquisto di maggio

Contraddicendo il suo nome, il tasso fisso sta riservando molte sorprese ai mutuatari e aspiranti tali. Nelle ultime settimane, a seguito dell’’eccezionale discesa degli indici finanziari, è tornato estremamente competitivo. «Personalmente in passato avevo sempre sostenuto che i tassi variabili permettessero nella vita di un mutuo di avere un risparmio sulle spese. Oggi invece, lo […]

Contraddicendo il suo nome, il tasso fisso sta riservando molte sorprese ai mutuatari e aspiranti tali. Nelle ultime settimane, a seguito dell’’eccezionale discesa degli indici finanziari, è tornato estremamente competitivo. «Personalmente in passato avevo sempre sostenuto che i tassi variabili permettessero nella vita di un mutuo di avere un risparmio sulle spese. Oggi invece, lo scenario è ben diverso e con il fisso sceso per la prima volta sotto il 2,50%, anche su durate più lunghe, questo tipo di tassi è conveniente e permette di tenersi al riparo dal rischio di aumenti della rata». Questo il commento di Roberto Anedda, Direttore Marketing di MutuiOnline.it.
Vuoi mettere su casa approfittando dei tassi fissi sempre più light? Tieni d’occhio questi. La rata è calcolata su un importo di 150.000 euro a 25 anni.
Che Banca! finanzia fino all’’80% di LTV, e offre uno spread a partire da 1,93% per chi richiede il mutuo on line. Il parametro a cui è agganciato il tasso d’’interesse è l’’IRS. Chi sceglie questo prodotto paga mensilmente 685,84 euro (TAN 2,67% TAEG 2,73%).
Hello! Home fisso differenzia il tasso in base alla percentuale finanziata. Entro il 65% di LTV è 2,75%, se la cifra è superiore, e comunque compresa entro l’’80%, ha una maggiorazione dello 0,25%. Così, la rata è di 692,73 euro (TAN 2,75% TAEG 2,76%). Scopri di più 
Tasso Fisso Spensierato di BNL non prevede l’’obbligo di stipula della polizza vita, e differenzia così il tasso:
  • 3,15% per durate fino a 25 anni con LTV entro il 65%;
  • maggiorazione dello 0,25% per cifre superiori;
L’’importo mensile da pagare è 723,86 euro (TAN 3,15% TAEG 3,38%).

 

(07-05-2015)
Francesca Garrisi
Seguici su

Continua a leggere

Articolo precedente

Spread a 1,50% se surroghi con Banca Popolare di Milano

Articolo successivo

2015 anno dei record per i mutui: +50% a marzo

Right Menu Icon