Iscriviti e rimani aggiornato sui tassi

Tasso Variabile: ecco perchè scegliere Gran Mutuo Chiaro e Certo

Vorresti avere la convenienza del tasso variabile, senza rinunciare alla certezza di una rata prevedibile? Questo è possibile scegliendo un mutuo a tasso variabile con CAP, ossia con un tetto massimo prefissato, come il Gran Mutuo Chiaro e Certo proposto da Cariparma. Vediamo nel dettaglio cosa è il CAP e in cosa consiste l`offerta di questa banca.

 

Cos`è il CAP?

Il CAP è un limite massimo fissato oltre il quale il tasso d`interesse non potrà mai salire, anche se i tassi di mercato dovessero superarlo. Il cap quindi mantiene la convenienza del tasso variabile, ma protegge da eventuali rialzi vertiginosi dell`euribor/’ target=’_blank’>Euribor, garantendo una soglia massima che non verrà mai superata.
Scopri di più sul tasso variabile con cap »

 

 

L`offerta di banca Cariparma

 

Gran Mutuo Chiaro e Certo è proprio un mutuo di questo tipo: ha un tetto massimo garantito per tutta la durata del rimborso, così da non avere mai soprese nelle rate. Ad oggi se chiedessimo un mutuo per un importo da 200.000 euro da restituire in 30 anni, con Cariparma avremmo una rata mensile di 1.069,98 euro (TAN 4,97% taeg/’ target=’_blank’>TAEG 5,01%), con un cap del 6,3%.Confronta e scegli tra le proposte delle banche » 

 

Seguici anche su:

Facebook

Twitter

Google+

 

(21/09/2015)

Tag:, , , ,
Articolo precedente

Comprare una seconda casa? Si può, con meno di 500 euro al mese!

Articolo successivo

No alla penale sull’estinzione anticipata del mutuo: lo dice il Governo

Right Menu Icon