Erogazione

18 Mag 2014 Erogazione

Per Erogazione si intende il processo con il quale un istituto di credito concede ad un soggetto richiedente una somma di denaro prestabilita.
L’erogazione del denaro concesso al mutuatario può essere contestuale e cioè immediato al momento dell’atto notarile, oppure differito. In questo caso la banca trattiene il denaro per un periodo di tempo di 10 – 15 giorni consegnandolo al richiedente soltanto dopo la registrazione dell’ipoteca presso gli organi competenti. In questo breve periodo il mutuo può considerarsi già formalizzato ma la somma di denaro andrà a costituire temporaneamente un deposito cauzionale infruttifero, cioè non soggetto a interessi.



Chiudi

Questo sito fa uso di cookie tecnici, analitici e di profilazione, propri e di terze parti, per migliorare funzionalità e prestazioni. Proseguendo la navigazione o chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni